Un mito della moda

coco-chanel-biografiaE’ considerata un mito e un’icona della moda per molti. Chi? Coco Chanel, fonte d’ispirazione per molti stilisti e non solo! In molti parlano di lei come una donna da cui prendere ispirazione, ma chi era veramente Coco? Oggi voglio parlarvi proprio di questo, scriverò un pò della sua storia.

Tutti sappiamo che era una stilista francese del XX secolo e che fondò una casa di moda Chanel, ma forse non tutti sanno che Coco non è altro che uno pseudonimo di Gabrielle Bonheur CHANEL. Ebbe un’infanzia tutt’altro che felice, si spostò con i suoi genitori da un paese all’altro e dopo la morte della madre a 32 anni, Chanel finisce in una congregazione di suore. Proprio secondo la sua esperienza con le suore, secondo la giornalista Karen Karbo, è dovuto l’amore di Chanel per l’austerità e il nero e il bianco.

Uscita dall’orfanotrofio, frequenta una scuola di arti domestiche a Notre Dame e a 18 anni (1901) lavora come commessa, dove mise a punto le lezioni di cucito apprese con gli studi. Cominciò dapprima a creare cappelli e la sua prima clientela arrivò con la convivenza con il suo amante, infatti, l’altra amante del suo convivente fu la prima ad acquistare uno dei cappelli creati da Chanel. Alla dimora del suo amato, Chanel conobbe un altro uomo, con cui si trasferì a Parigi, dove aprì la sua prima boutique. Dopo due anni di attività, Chanel comincia a vendere nella sua boutique non solo cappelli, ma capi di abbigliamento come maglioni, gonne e qualche vestito.

Lo stile Chanel si rifaceva alle persone che la circondavano ogni giorno, insomma, s’ispirava alla gente comune. Fu una stilista che rivoluzionò il concetto di femminilità e portò innovazioni nel mondo della moda.

Introdusse il jersey, un tessuto che fino ad allora utilizzato per la realizzazione della biancheria. Il 1926 fu l’anno del famosissimo vestito piccolo nero, ovvero le petite robe noire. 

Negli anni a venire Chanel diventa sempre più famosa e comincia ad apparire quella che oggi è considerata da tutti noi, un mito! Attraverso le sue creazioni, regala alla donna un nuovo aspetto, semplicemente rivoluzionando gli abiti maschili. Insomma, Chanel rappresentò e rappresenta ancora oggi una vera e propria rivoluzione nel mondo della moda e noi non possiamo che ammirarla!

Annunci

Lascia un Commento :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...